Una rete per Vico

 

Il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, l’Assessore regionale Mauro Buschini con il Presidente della Camera di Commercio di Frosinone Marcello Pigliacelli hanno premiato il 19 giugno i comuni della Provincia di Frosinone vincitori del bando per le reti di impresa tra attività economiche su strada: ogni ente locale beneficia di un contributo regionale di 100 mila euro. Ammessi al finanziamento Paliano, Serrone, Fiuggi, Trevi, Atina, Sora, Alatri, Amaseno, Supino, Isola Liri, Roccasecca, Ceccano, Alvito, Anagni, Vico nel Lazio, Castrocielo, Pastena, Sant’Elia, Santopadre, Ferentino, Aquino, San Giovanni Incarico.

“Il progetto sulle reti di impresa – ha spiegato Buschini – è importante perché permette ai commercianti dei centri storici di unirsi, fare squadra e ridurre così il gap con la grande distribuzione. Oltre a rappresentare una significativa spinta all’economia del nostro territorio, visto che sono 22 i progetti della Provincia di Frosinone ammessi al finanziamento di 100mila euro, il programma regionale sulle reti di impresa sostiene le piccole attività commerciali e, nel contempo, offre un segnale importante per i Comuni: attraverso questi fondi regionali, infatti, gli enti locali possono intervenire sia per operazioni di marketing commerciale sia nella segnaletica, nelle pavimentazioni e nelle strade per far rivitalizzare i borghi, fondamentali attrazioni per un rilancio complessivo dell’offerta turistica”.

Ufficio Stampa Assessore Regionale Mauro Buschini

Ferragosto a Vico nel Lazio

 

 

Ferragosto a Vico nel Lazio   LE OFFERTE

14 agosto ore 19:00  APERICENA AL MUSEO

presso il Palazzo del Governatore

VISITA DEL MUSEO ALLA PACE "I NUOVI PRIMITIVI" a Galileo Galilei di Vincenzo Bianchi

Degustazione di Prodotti Tipici - Cena con primo piatto al Museo   € 10.00

info e prenotazioni 393.0355231

 

15 agosto ore 09:00  Sulle ORME DEL DINOSAURO

Escursione presso l'Oasi degli Ernicivisita della grotta della mano con L'ORMA del DINOSAURO e pranzo con cestino PIC-NIC   € 10.00

con PRANZO a Menù fisso in RISTORANTE € 22.00 TUTTO COMPRESO

(primo, secondo e contorno, acqua o 1/4 di vino)

Ritrovo ore 09:00 presso il Piazzale della Fontana La Macchia

munirsi di abbigliamento idoneo e calzature adatte, un bastone saranno programmate due escursioni, il percorso si effettua mediamente in due ore,andata e ritorno, pertanto oltre alle ore 09:00 sarà programmata una partenza alle ore 11:00 nel caso di notevole affluenza.

A RICHIESTA E SU PRENOTAZIONE PASSEGGIATA A CAVALLO € 15,00 x ORA    -    € 40,00  1/2 Giornata

info e prenotazioni 393.0355231

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Centro diurno di Anagni visita l'Oasi

©  a cura dell' Oasi degli Ernici 

Il Centro diurno del Comune di Anagni, coordinato dalla Dott.ssa Laura Ciangola, insieme alla Dott.ssa Maria Antonietta  Salvatori, hanno fatto visita alla struttura ricettiva Oasi degli Ernici nei pressi della Macchia Moretta in Vico nel Lazio. E’ stata una giornata eccezionale per i partecipanti, che hanno potuto fare delle passeggiate nel bosco con la visita ai daini e prendere confidenza con gli altri animali custoditi. I più gettonati sono stati “Mirtina” e “Vaila” due buonissimi equini che hanno trasportato con gioia i ragazzi, facendogli provare l’emozione della prima passeggiata a cavallo. L’idea e l’invito al centro diurno erano giunti da parte del Consigliere Comunale Piero Costantini, che collabora con i Servizi Sociali del Comune di Anagni. L’evento ha avuto il sostegno e la collaborazione del sempre presente Sindaco Claudio Guerriero e dei Consiglieri Pelloni e Fanti. Il ringraziamento di Costantini va innanzitutto al Dott. Fausto Bassetta, Sindaco della Città dei Papi, e all’Assessore ai Servizi Sociali dello stesso Comune Fabio Roiati per aver permesso ed organizzato la visita. Altro doveroso ringraziamento va agli autisti, ai volontari della Protezione Civile di Sgurgola, alle assistenti e alla Cooperativa Città Futura per il decoro, la pulizia del sito e del giovane Matteo per l’organizzazione con gli animali. La giornata, memorabile per i partecipanti e per gli organizzatori, è terminata con una passeggiata per i vicoli e le piazze del Centro Storico e con i saluti degli Amministratori presenti, che hanno provveduto personalmente all’ospitalità insieme al Vapoforno Rossi di Vico nel Lazio.

Guarda tutte le foto

Brand Olivicola degli Ernici

CON LA PRESENTAZIONE DEL NUOVO MARCHIO NASCE L’AZIENDA OLIVICOLA DEGLI ERNICI

 

Sabato 9 agosto 2014, alle ore 16.30, presso il Palazzo del Governatore di Vico nel Lazio (FR) avverrà la premiazione pubblica dei vincitori del concorso “Creazione del marchio dell’azienda Olivicola”. Il bando, indetto dall’azienda “Olivicola degli Ernici” in collaborazione con l’Ordine degli Architetti di Frosinone, ha visto la partecipazione di 66 professionisti della grafica e della comunicazione a livello nazionale e internazionale.

Nell’edificio comunale che testimonia il passato di Vico nel Lazio, i rappresentanti dell’azienda sveleranno il nuovo marchio, simbolo di una realtà emergente e di un progetto futuro, teso alla valorizzazione del territorio degli Ernici e della tradizione olearia della Ciociaria. I 10 loghi selezionati verranno esposti all’interno del Palazzo del Governatore. Ai primi tre classificati verrà assegnato un premio in denaro, e per i primi dieci è previsto un premio ricordo.

Intervengono anche le autorità locali vicine al progetto della filiera olivicola e olearia che si lega fortemente con la terra di produzione identificabile con i “Monti Ernici”. Olivicola degli Ernici si propone come ambasciatrice nel mondo di un prodotto dagli alti standard qualitativi, con l’obiettivo di raccogliere e promuovere sotto un unico marchio le produzioni olearie del territorio.

Il brand nascente - il cui volto si scoprirà sabato 9 agosto alle 16.30 - si pone anche l’obiettivo di creare un centro di educazione al gusto, capace di promuovere la cultura sotto ogni sua forma, partendo dal territorio di produzione dell’olio extra vergine di oliva ciociaro.

 

Ufficio Stampa

Olivicola degli Ernici, azienda agricola.

 

Veni Vidi Castrum Vici

Vico nel Lazio, giugno 2014

Alle Aziende, ai Commercianti e alle Associazioni tutte…

Vi comunichiamo con soddisfazione la nascita di una nuova Associazione Turistica e Culturale dal nome “ Veni Vidi Castrum Vici” prendendo spunto dal famoso detto di Cesare. L’idea è quella di fare da collante, di unire e catalizzare gli sforzi di tutte quelle realtà che sempre di più e sempre meglio si adoperano per la crescita del nostro territorio.  C’è un assoluto bisogno di armonizzare e arricchire la nostra offerta, sia ricettiva che culturale, pur nella consapevolezza delle difficoltà che potremo incontrare, ma con il coraggio necessario che richiede il percorso intrapreso. 

Per questo aspiriamo alla collaborazione e al supporto di tutti voi, per costruire insieme, per crescere e fare di più, per rendere il nostro territorio innanzitutto un luogo dove vivere bene e di conseguenza poter attrarre e ricevere sempre meglio i gruppi di visitatori e turisti, che tornando a casa dovranno essere felici “ di essere venuti e di aver visto il Castello di Vico… 

Supportateci in qualunque modo vogliate, anche solo moralmente, o, ancora meglio, con la vostra partecipazione attiva alle future attività, che da oggi in poi andremo a programmare e realizzare insieme.

Joomla templates by a4joomla